Soluzioni per la Comunicazione e la Pubblicità

Home In evidenza Come creare la locandina giusta per il tuo evento

Come creare la locandina giusta per il tuo evento

SHARE
, / 591 0

Lo sappiamo non è un lavoro facile e chi cerca di farla da sé spesso perde un sacco di tempo e non sa da dove iniziare.

L’ispirazione non arriva: non riusciamo a scegliere le immagini e forse neanche i colori. Abbiamo già così tanto da fare per l’evento che alla fine ci ritroviamo a dire ad un dipendente o ad un amico: “Non ho tempo per pensare anche alla locandina. Falla tu, l’importante è che sia bella”.

E qui commettiamo un primo grande errore!

La locandina parlerà al tuo pubblico e lo inviterà a partecipare all’evento al posto tuo! Per fare ciò deve evocare emozioni negli spettatori; solo così saranno veramente invogliati a partecipare e a condividerlo con i loro amici.

Una locandina “bella”, una locandina fatta bene, non è composta solo dal nome dell’evento e da una bella immagine.
Deve contenere tutte le informazioni indispensabili; deve essere chiara ma allo stesso tempo deve generare una reazione emotiva e destare l’interesse di chi legge.

Partiamo dagli elementi indispensabili di una locandina, apparentemente scontati, ma spesso non sempre tutti presenti:

1. Il nome dell’evento
2. La data
3. L’orario di inizio
4. Il nome della location, specificando sempre anche l’indirizzo
5. Un contatto di riferimento, (un sito web, una pagina Facebook dedicata, oppure un numero di telefono)

A questo punto bisogna ragionare bene sugli spazi, facendo attenzione a rendere la parte testuale facilmente leggibile dall’osservatore.

Non trascurate la scelta del font giusto per la parte testuale; deve anch’esso dare degli indizi sul tipo di evento.

Non trascurate la scelta del font giusto per la parte testuale; deve anch’esso dare degli indizi sul tipo di evento.

Si può anche scegliere di giocare molto con il font e far diventare questo il tuo punto di attrazione.

L’uso dei colori ha lo scopo di creare energia, suscitare stati d’animo e attirare l’attenzione: usali per suscitare emozioni nell’osservatore e per comunicare lo spirito dell’evento che stai organizzando.

Evita informazioni inutili che hanno il solo risultato di svogliare la lettura da parte di chi guarda. In alcuni casi può anche essere indicata una locandina essenziale, “minimal”, come soluzione: è uno stile che intriga l’osservatore, e può comunicare molto di più di quello che fanno colori e illustrazioni.

Utilizza fotografie per dare più credibilità a ciò che stai comunicando.

Quando è possibile, cerca di essere divertente.

Prova a pensare alle ultime locandine che hai visto. Quali sono quelle che ti ricordi maggiormente? Sicuramente quelle più divertenti. L’umorismo crea subito “memoria” e predispone positivamente all’evento.

Vi abbiamo fornito qualche piccola indicazione nella speranza che le abbiate trovate interessanti e che siano sufficienti. Se preferite non occuparvene direttamente, noi siamo sempre a disposizione e saremo lieti di offrirvi la nostra collaborazione.

PASSWORD RESET

LOG IN